moldauNotleidende it

moldau2 slLiberi dalla dipendenza – inizia la vita

Nella trappola della droga
Come in numerosi altri stati dell’ex Blocco orientale, innumerevoli cittadini della Moldavia sono intrappolati nell’alcol e nella droga. La situazione economica disperata spinge i Rom e i Sinti, come anche altri moldavi, nella tossicodipendenza. Le conseguenze sono disastrose: famiglie distrutte, bambini in stato di abbandono, situazione finanziaria ancora più desolata.

Centro di riabilitazione per tossicodipendenti
Dal 2010 stiamo sostenendo la comunità di Edinez nel suo progetto di riabilitazione per tossicodipendenti. Sotto la cura intensa di due collaboratori, chi vuole uscire dalla droga vive in una severa routine quotidiana. Impara a lavorare fisicamente per riuscire meglio in seguito a integrarsi nella vita regolare. La lettura della Bibbia, i colloqui e la preghiera contribuiscono a far riflettere sulla propria vita e sui propri valori e incoraggiare ad apportare le dovute correzioni. Il rapporto personale con Gesù Cristo guarisce le ferite dell’intimo e crea una nuova base per il futuro.

Dopo aver concluso con successo una terapia, gli ex drogati e alcolisti continuano a rimanere in stretto contatto con il centro e con la chiesa. In questo modo hanno delle persone a cui rivolgersi quando affrontano i problemi e le sfide della vita quotidiana. Il piano riesce: il tasso di successo del centro di riabilitazione è sorprendentemente alto.