geschichte head it
geschichte slColonia, 1972. La manifestazione di solidarietà a Vasili Rascol, pastore rumeno incarcerato per la sua fede: fu lo spunto che portò alla nascita di ACP
40 anni dopo. Manifestazione a Berlino nel 2012

Storia

ACP è nata nel 1972 a Colonia, in Germania, con lo scopo di assistere i cristiani perseguitati nell’Europa orientale, allora governati da regimi comunisti.

Coordinati da ACP, i collaboratori iniziarono a visitare i credenti e le famiglie dei cristiani incarcerati per la loro fede, portando loro aiuto e incoraggiamento. L’obiettivo di fondo era dimostrare a questi fratelli che non erano soli e che non erano stati dimenticati.

Ogni Bibbia che li raggiunse, spesso attraverso grandi pericoli, fu per loro un tesoro prezioso. Manifestazioni e incontri pubblici, insieme alla rivista «ACP report», hanno continuato a fare conoscere l'ingiustizia della persecuzione dei cristiani.