aktuell gebetsanliegen head it

SP siria 310 155Siria: Kobane isolata

Lo scorso 30 maggio abbiamo parlato con il nostro referente a Kobane, in Siria. La situazione attuale per i curdi è molto precaria. Il confine turco è completamente bloccato: ciò significa che non è possibile trasportare viveri o altri beni necessari nelle regioni curde della Siria.
Anche le strade che passano attraverso la parte settentrionale dell’Iraq sono interrotte. In città come Kobane, che attualmente conta 200 mila abitanti, manca tutto. La gente soffre la fame e non può accedere a cure sanitarie.

Preghiamo per:
> che ACP possa tornare nelle regioni isolate;
> che viveri e aiuti sanitari possano essere trasportati in queste zone;
> che la nostra clinica mobile possa essere finalmente portata a Kobane;
> che il responsabile di progetto e i collaboratori abbiano la saggezza necessaria per aiutare la popolazione locale nel migliore dei modi.