aktuell gebetsanliegen head it

SP profughiSituazione dei rifugiati

Ci muoviamo in un’area di tensione fra una cultura di benvenuto nei confronti degli estranei, facilmente giustificabile da un punto di vista cristiano, e una minaccia reale, altrettanto facilmente riconoscibile. La maggior parte dei rifugiati porta con sé un retroscena religioso e culturale, in gran parte incompatibile con i nostri valori occidentali, originariamente cristiani. Ciò ne rende molto ardua l’integrazione nella società. Per questa ragione ACP tende prima di tutto ad aiutare i rifugiati a ritornare nel loro paese d’origine e a costruirvi un’esistenza dignitosa.

Le personalità del mondo politico, che detengono il potere decisionale in Europa, si trovano sotto un’enorme pressione: devono prendere decisioni giuste, ferire meno persone possibile, rispettare le leggi e proteggere le proprie popolazioni. Questa settimana, preghiamo in modo particolare per il Governo del nostro paese.

Preghiamo per
> la guida divina in modo che gli uomini politici prendano decisioni giuste,
> il coraggio di affrontare apertamente l’aumento della persecuzione dei cristiani in Europa,
> l’amore e la pazienza delle popolazioni europee nei confronti dei propri politici.