aktuell gebetsanliegen head it

Islam Festa sacrificioGiorno islamico del sacrificio

Il giorno del sacrificio è il culmine dello hajj, il pellegrinaggio alla Mecca. L’origine della festa risale ad Abraamo che anche nell’Islam viene onorato come profeta. Il Corano parla dell’ubbidienza di Abraamo nei confronti di Dio e della disponibilità a sacrificare il figlio Ismaele (non Isacco). In ricordo di tale episodio, tutte le famiglie islamiche che possono permetterselo, devono sacrificare un animale, preferibilmente una pecora.

Pregate che
> Gesù si riveli a numerosi musulmani come il vero e definitivo agnello sacrificale;
> i cristiani in tutto il mondo cerchino il dialogo con i musulmani e raccontino loro di Gesù;
> i musulmani che chiedono di Dio e lo cercano possano ricevere una risposta alle loro domande da parte dei cristiani.