aktuell gebetsanliegen head it

Haiti 37Haiti | Settimana di evangelizzazione a Cavaillon

"Politicamente, economicamente e socialmente, non c'è speranza per Haiti. Tuttavia sono convinto che Dio sta ancora ascoltando e liberando". Così il nostro partner ad Haiti concludeva la sua ultima lettera, invitandoci a pregare per la campagna di evangelizzazione che si doveva svolgere a Cavaillon dal 18 al 25 agosto. La situazione nel Paese è ancora instabile, ma del resto l’apostolo Paolo non invitò Timoteo a cogliere ogni occasione, buona o cattiva, per proclamare la Buona Novella (2 Timoteo 4:2)?


Preghiamo per...

> cuori ricettivi alla chiamata di Dio;
> la sicurezza del team e lo sviluppo dei contatti acquisiti;
> una svolta spirituale nel Paese.