aktuell gebetsanliegen head it

CubaCuba | Soprusi sui cristiani

Il nostro referente a Cuba ci ha riferito che nel pomeriggio del 20 febbraio il pastore Roberto Veliz Torres è stato prelevato dalla polizia e trasferito in un luogo sconosciuto senza mandato di cattura. Il pastore è stato accusato di esortare la sua chiesa ad astenersi dal voto nel referendum confermativo sulla nuova costituzione; Torres ha invece messo in chiaro che sarebbe andato a votare ma si sarebbe espresso contro la nuova normativa perché questa contraddiceva i principi biblici. Grazie a Dio il pastore Torres è stato rilasciato, ma questo avvenimento è l'ennesimo caso che vede i cristiani cubani vessati - e talvolta arrestati, condannati o persino uccisi - a causa della loro fede e della loro dedizione alla Bibbia.


Preghiamo per...

> la perseveranza dei cristiani a Cuba;
> la protezione dalla violenza e dal potere dei corrotti;
> un risveglio spirituale nei Paesi dove i cristiani sono perseguitati.