aktuell gebetsanliegen head it

HaitiHaiti | Un paese in crisi

Aumenta il clima di insicurezza mentre le manifestazioni di piazza si fanno più violente.

Il crollo della moneta haitiana porta le persone a soffrire la fame. Da inizio febbraio scuole e mercati sono chiusi, e la vita pubblica si è fermata; da settimane non c’è più la corrente, e si riscontra un aumento degli omicidi.

La situazione disperata provoca manifestazioni violente contro le autorità. Un gruppo di facinorosi ha sfondato il portone della nostra scuola, con l'obiettivo di costringere anche i nostri bambini a partecipare alle proteste; il pastore Milien si è opposto alla loro azione e, con l’aiuto della polizia, gli intrusi sono stati respinti. Altre scuole sono state distrutte e molti bambini sono stati malmenati, mentre il clima di insicurezza cresce di giorno in giorno.


Preghiamo per...

> saggezza e forza per il pastore Milien;
> protezione per le nostre scuole e la chiesa;
> condizioni sociali più serene.