aktuell gebetsanliegen head it

Malediven webseiteMaldive: un paradiso solo per i turisti

Un collaboratore di ACP ha visitato le Maldive per fare il punto sulla situazione dei cristiani del posto in vista di un impegno concreto nel Paese. La realtà locale è desolante: l’islam sulle “isole da sogno” è applicato in maniera molto radicale, e per questo motivo i cristiani locali vivono in maniera nascosta la loro fede e a malapena si conoscono tra loro; anche i culti vengono celebrati in maniera clandestina. È severamente vietato portare il messaggio del vangelo ai nativi del posto; chi lo fa viene immediatamente espulso dal Paese oppure incarcerato. I nativi che si convertono alla fede cristiana, a loro volta, vengono severamente puniti.

L’apparenza esotica delle isole inganna: i cristiani locali hanno urgente bisogno di preghiera.


Preghiamo per...

> la sicurezza dei cristiani del posto;
> un buon inizio dei progetti ACP;
> un’apertura spirituale.