aktuell gebetsanliegen head it

Rohingya KW22 webseiteBangladesh: la condizione dei rohingya

Lo scorso autunno i militari al potere in Birmania hanno cacciato dal Paese la minoranza musulmana dei rohingya; migliaia di persone sono dovute fuggire, stabilendosi in rifugi di fortuna. ACP lavora con medici ed evangelisti in uno dei campi per rifugiati in Bangladesh, dove più di 800 mila persone vivono in spazi ristretti. A complicare la loro condizione è la stagione dei monsoni, che arriverà a breve: le settimane di pioggia incessante possono peggiorare notevolmente la situazione sul fronte sanitario e pratico.


Preghiamo...

> che le autorità del Bangladesh abbiano la necessaria saggezza;
> che i profughi possano vivere la stagione delle piogge in condizioni sicure;
> che i rifugiati in questi campi abbiano l'occasione di conoscere Dio;
> per la sicurezza dei collaboratori ACP sul posto.