aktuell gebetsanliegen head it

siciliaSicilia: sfide e opportunità

Ormai da molti anni “Gioventù in Missione” (GiM) è permanentemente attiva in Sicilia particolarmente a Catania e provincia, attraverso visite nei centri di accoglienza per profughi, distribuzione di vestiti, cibo e scarpe ai senzatetto, sostegno materiale e spirituale a famiglie bisognose, evangelizzazioni in piazza, visite ai malati negli ospedali. Il gruppo di “Giovani senza Frontiere” è parte integrante di GiM e collabora attivamente con GiM. Inoltre gruppi di giovani provenienti da Svizzera e Germania, oltre che dall'Italia, visitano periodicamente il centro GiM di Piedimonte Etneo per aiutare la missione nello sviluppo delle varie attività. Nonostante questo prezioso sostegno, rimane però un urgente bisogno di altri volontari che prendano a cuore questo servizio. Grazie ai numerosi contatti sviluppati sul territorio, sono sempre più numerose le persone evangelizzate che frequentano gli incontri di testimonianza, di lode e di studio biblico che si svolgono nella sede GiM-GsF in città, e per questo motivo ci sarebbe la necessità di poter disporre di maggior spazio e una reale possibilità in tal senso, è all’orizzonte. Il servizio di GiM tra i profughi si è ora esteso anche nel Nord dove è già attiva una sede a Como oltre a quelle esistenti in provincia di Varese, a Perugia e in Sardegna. Come ACP siamo grati al Signore di poter sostenere l’operato di GiM.


Preghiamo per...

> volontari desiderosi di servire il Signore a breve o a lungo termine;
> le attività in corso;
> l'ampliamento della sede GiM/GsF a Catania.