aktuell gebetsanliegen head it

TurchiaTurchia

Il 2016 è stato un anno nero per la Turchia: attentati e disordini politici hanno scosso in più occasioni il Paese. I progetti di Acp, tuttavia, non sono condizionati dalla situazione. I nostri collaboratori a Istanbul, che continuano a distribuire quasi giornalmente Nuovi Testamenti in piazza Taksim e in altri luoghi pubblici, sono stati risparmiati da attentati terroristici e da soprusi. Nel 2016 hanno potuto consegnare ai passanti circa 14000 copie del Nuovo Testamento in turco e 2000 in russo, oltre a 4000 copie del libro evangelistico “Eternità ed eternità” in turco, 2300 in russo e 5000 altri opuscoli cristiani. I nostri collaboratori visitano regolarmente ospedali, università, scuole, emittenti televisive e studi legali per consegnare Nuovi Testamenti a chi è interessato; a Natale hanno avuto la possibilità di distribuire in tre scuole pacchi-regalo contenenti anche Bibbie per bambini, e hanno in programma di ripetere la stessa operazione per Pasqua.

Il lavoro sta già portando frutto: otto persone sono giunte alla fede cristiana grazie a queste attività e sono state battezzate. Questi sviluppi ci incoraggiano e motivano a proseguire con altre iniziative. Al momento si stanno aprendo le porte per distribuire libri e altre pubblicazioni anche nelle carceri, ed è in preparazione un programma per seguire i detenuti interessati. A maggio terremo un seminario per la conduzione di Corsi Alfa - un sistema di evangelizzazione e approfondimento biblico molto usato nel mondo, ma che finora in Turchia non è stato ancora sperimentato - e speriamo che attraverso questo approccio molti possano incontrare Gesù personalmente.


Ringraziamo per...

> la protezione per i nostri progetti;
> le persone che sono giunte alla fede e sono state battezzate.

Preghiamo che...

> il lavoro in carcere possa procedere bene;
> i preparativi per la campagna evangelistica di Pasqua nelle scuole vadano a buon fine;
> il seminario per la realizzazione di Corsi Alfa motivi numerosi pastori e responsabili.