aktuell news head it

Grecia 2 Grecia | La perseveranza porta i suoi frutti

Dalla nascita di una comunità iraniana, alle donne che ricevono un’istruzione e ai rifugiati che vengono nutriti con del sano cibo spirituale. L’amore di Dio è visibile in molti modi ad Atene.

I nostri partner nella capitale greca riferiscono con entusiasmo che è stata fondata una nuova chiesa per gli iraniani di lingua farsi. Il primo servizio di culto si è tenuto il 15 settembre. La chiesa sta crescendo tra momenti di formazione e insegnamento. Per i nostri tre leader iraniani e per l’intera comunità iraniana è un dono incredibile di Dio e una grande benedizione.

Le donne imparano a conoscere il cuore del Padre e a credere in Gesù Cristo. Tre ragazze hanno preso il diploma di parrucchiera e ora sono ora in grado di lavorare e di mantenersi economicamente.

L’inverno porta con sé l'Avvento e l'attesa della nascita di Cristo, ma è anche il momento più difficile per i rifugiati bloccati ad Atene. Il clima è freddo e umido, e il riscaldamento scarseggia. Per andare avanti c’è bisogno di verdure fresche e frutta, che vengono distribuite alle famiglie fino a primavera. La gratitudine per queste iniziative è enorme e la gioia procurata a queste persone è inestimabile.

Ad Atene ringraziamo il Signore per tante cose: per la protezione continua che sperimentiamo, per il sostegno materiale, per come l'amore di Dio sta raggiungendo i cuori smarriti e per i progetti che stanno cambiando le vite delle persone intorno a noi. La perseveranza e l’impegno costante stanno generando dei frutti straordinari e ci fanno meravigliare dell’opera di Dio.