aktuell news head it

SuedsudanJubaBaustelleSudan del Sud: un cantiere insolito

Negli ultimi anni il lavoro di ACP nel Sud del Sudan si è esteso costantemente.

No, non è un cantiere comune in un posto ordinario. La foto mostra l'inaugurazione del cantiere del nuovo centro missionario a Juba, nel Sudan del Sud. Quattro pastori dalla Repubblica Ceca, collaboratori della missione internazionale Nehemia, sono sul posto per costruire i muri portanti della stuttura sotto un sole cocente.

Negli ultimi anni il lavoro di ACP nel Sud del Sudan si è esteso costantemente. In diverse parti del Paese e sul confine con la repubblica del Sudan sono state fondate nuove chiese e sono stati consacrati nuovi pastori, molti dei quali provengono dalla religione islamica. L'obiettivo che ci siamo posti con questo centro missionario è la formazione di guide spirituali attraverso un corso molto pratico nel quale vengano trasmessi anche buoni fondamenti teologici. È difficile formare le persone per il lavoro evangelistico nelle zone di confine e anche oltre i confini, ma con il nuovo centro viene data la possibilità alle guide spirituali di ritirarsi per alcuni mesi e ricevere una preparazione per affrontare il lavoro pionieristico che li aspetta. Un lavoro che spesso richiede grandi sacrifici: molti fondatori di chiese devono rimanere per mesi lontani dalle loro case, senza la possibilità di riposare né di incontrare le loro famiglie.

In questi mesi i giornali parlano del Sudan del sud più che altro in relazione a vicende drammatiche: molte persone sono in fuga dalle città a causa delle bande armate che imperversano sul territorio e per la carenza di cibo. Molte organizzazioni umanitarie stanno lasciando il Paese, e per questo siamo ancora più grati a Dio per coloro che si impegnano con tutte le loro forze, mettendo a repentaglio la loro vita, per annunciare la Buona Notizia tra i sudanesi del sud. E, in base alle nostre possibilità, desideriamo sostenere questi pionieri. Per favore pregate che il centro possa contribuire a portare un cambiamento in questa regione che sta vivendo un momento drammatico.