aktuell news head it

Syrien Grade noch rechtzeitigSiria: di nuovo a scuola

Alla frontiera con la Turchia i tre collaboratori di ACP in Siria hanno fatto un lavoro immane: sono riusciti a sistemare una scuola per bambini curdi in brevissimo tempo e con un budget di appena 4000 euro.

La scuola era stata distrutta dall’ISIS e gli abitanti del luogo erano stati trucidati o costretti alla fuga. ACP è riuscita a finire i lavori di ristrutturazione appena in tempo per l’inizio del nuovo anno scolastico e i bambini sono contenti che la vita quotidiana stia ritrovando una certa normalità.

Il recupero dell’attività scolastica è un tassello importante della ricostruzione nei territori curdi devastati, e progetti di questo genere sono significativi perché permettono a una generazione di profughi di riprendere coraggio e speranza nel futuro. Ringraziamo tutti i sostenitori che hanno reso possibile questo risultato.