aktuell news head it

Siria 28Siria | Campi in fiamme

Non c'è fine alle sofferenze per i nostri fratelli in Medio Oriente.

I campi di grano nel nord della Siria sono stati dati alle fiamme con lo scopo di mettere in difficoltà la minoranza cristiana. Secondo un corrispondente della televisione svizzera le coltivazioni coinvolte avrebbero potuto coprire il fabbisogno annuo di pane per una città di 130 mila abitanti.

I roghi hanno ripercussioni anche sul servizio di ACP: il grano di queste coltivazioni riforniva il nostro panificio di Kobane, dove ogni giorno produciamo e distribuiamo circa 30.000 pagnotte. In questo momento, in attesa di una soluzione al problema, per portare avanti la produzione senza interruzioni stiamo dando fondo alle scorte messe da parte per le emergenze.