aktuell news head it

News PeruPerù: una sfida nella sfida

Avere un figlio disabile non è facile, ma vivere in un quartiere povero di Lima è ancora più difficile: lo Stato non mette a disposizione nessun tipo di aiuto, e la sopravvivenza diventa una vera e propria sfida che mette a dura prova la resistenza dei genitori.

Higinia è una giovane madre sola con due bambini. Si era già presa cura di sua sorella, autistica, perché i suoi genitori vivono all’interno del Paese, in condizioni di povertà estrema, con altri bambini da accudire. Quando è nato suo fratello John, un bambino con la sindrome di Down, Higinia ha iniziato a prendersi cura anche di lui. Vivono su una collina e la loro casa è raggiungibile solo attraverso una scalinata di 80 metri. Aiutare famiglie come la sua è l'obiettivo delle iniziative proposte nell'ambito del progetto "Regalando sonrisas" (Regalando sorrisi).

Recentemente la nostra missione ha avuto una visita a sorpresa: come maestra di sostegno in formazione, Elisabeth doveva fare un tirocinio di tre settimane, ed è venuta in Perù - per due mesi interi - per affiancarci nel nostro lavoro con i disabili. Le sue capacità e il suo impegno non sono stati una benedizione solamente per i "nostri" bambini, ma anche per la nostra assistente sociale Nancy e tutto il team.