aktuell news head it

Tansania Tanzania: un fastidioso fuori programma

Nel nostro istituto per l’infanzia di Morogoro, in Tanzania, gli ospiti stanno affrontando un nemico insidioso, che sta rendendo la vita - o, meglio, il sonno - molto difficile a bambini, collaboratori e volontari.

Alcuni operatori, di ritorno da una visita in un'altra località, hanno portato con sé nel bagaglio degli ospiti indesiderati che, giorno dopo giorno, stanno conquistando il villaggio per l’infanzia: stiamo parlando di cimici dei letti, che ormai invadono a centinaia le camerate e che, per ora, non sono state decimate nemmeno dagli insetticidi arrivati direttamente dalla Germania. In un primo momento un'impresa locale ha tentato di eliminare i parassiti spruzzando una grande quantità di una sostanza che provocava alle persone irritazioni agli occhi, prurito e tosse. Durante la disinfestazione i bambini e gli assistenti hanno dormito all’aperto per alcune notti; dato però che l'impresa si è occupata soltanto dei locali interni e non del solaio, come invece era stato richiesto, ora gli insetti stanno nuovamente tornando nelle stanze. In queste condizioni è impossibile dormire bene: i parassiti pungono chiunque capiti loro a tiro, tanto che nessuno ha più il coraggio di sdraiarsi sui letti. Le notti sono agitate e le punture dolorose.

I materassi sono talmente infestati che andrebbero eliminati, ma non è possibile farlo in assenza di materassi nuovi. Così tutti resistono e sognano il giorno in cui ci saranno mezzi sufficienti per sostituire i materassi e riuscire finalmente a dormire sonni tranquilli. Il costo per l'acquisto dei 40 materassi necessari ammonta a 1600 euro.