aktuell news head it

Iran: Farshid Fathi

Farshid FathiFarshid Fathi è stato arrestato il 26 dicembre 2010 e condannato a sei anni di reclusione con un’accusa pesante: evangelizzava i musulmani. Lui stesso è un convertito dall’islam al cristianesimo e desidera condividere il messaggio di speranza di Gesù, ma questo in Iran è considerato un crimine. In carcere Farshid è stato torturato, ma il suo spirito non è stato spezzato. È stato un grande esempio dell’amore di Dio per i suoi compagni detenuti. Migliaia di cristiani in Germania, Austria, Svizzera, USA, Brasile e Nicaragua si sono impegnati attivamente e in preghiera per la sua liberazione. A metà dell’anno passato ci ha finalmente raggiunto la notizia che aspettavamo: Farshid verrà liberato. La nostra preghiera è stata esaudita, e in questo momento felice vogliamo ringraziare tutti gli intercessori per la loro fedeltà.

A dicembre 2015, il nostro partner pastore Farshid Fathi è stato finalmente liberato dopo cinque anni di prigionia. Al momento si trova ancora agli arresti domiciliari, non ha il permesso di comunicare con altre persone e non gli è ancora stata concessa l’autorizzazione di lasciare il paese.