aktuell news head it

Tanzania: sei chiese bruciate

Tansania ElezioneLa settimana scorsa nella parte nord-occidentale della Tanzania sono state bruciate sei chiese.
Il 23 settembre 2015: la Living Waters International Church, la Pentecostal Assemblies of God e la Evangelical Assemblies of God Tanzania sono state date alle fiamme.
Il 26 settembre 2015: la Evangelical Lutheran Church, la Kitundu Roman Catholic Church e la Katoro Pentecostal Assemblies of God Church sono ridotte in cenere.
Tutte queste chiese si trovano nella regione Bukoba in cui si trova il nostro istituto per l’infanzia con scuola e convitto.
La scena è sempre la stessa: ignoti si introducono nella chiesa scassinando l’entrata, ammucchiano oggetti sull’altare, vi versano sopra della benzina e danno fuoco al tutto. In seguito fuggono.
Il segretario dell’unione dei pastori di Bukoba ha detto che dal 2013 a oggi ci sono stati numerosi incendi dolosi. Più di tredici chiese sono state distrutte e mai un colpevole è stato processato per questo.
Fonte: Christian Headlines